La foto Kirlian o Diagnosi D.E.P.T.

Ovvero Diagnosi Energetica dei Punti Terminali.

Attraverso la lettura della Foto Kirlian secondo Peter Mandel è possibile avere una visione completa della situazione energetica della persona e in particolare, si riesce a comprendere la suddivisione dell’energia per organi e sistemi. 

Si fotografano i polpastrelli delle mani e dei piedi che sono i punti terminali dei meridiani dell’agopuntura.

Oltre a darci l’indicazione del protocollo terapeutico da seguire, la foto Kirlian è un valido supporto di controllo dell’efficacia dei trattamenti eseguiti.

 

Un po' di storia

Una coppia di ricercatori bielorussi scoprirono questo effetto Kirlian, che consentiva di registrare in un campo ad alta tensione una pellicola fotografica. Dal 1920 ad oggi l'effetto Kirlian è studiato e approfondito per la valutazione di tutti i sistemi presenti in natura. Noi ad oggi stiamo facendo una diagnosi di tipo biologico applicata al sistema vivente, al sistema uomo. Ma in generale la foto Kirlian studia tutti i fenomeni sfruttando il così detto efetto corona fisica.

 

 

la Diagnosi Energetica dei Punti Terminali

Ci dice quali zone deboli dell'organismo che, indebolendosi, danno il sintomo.

NON CI SONO SEGNI DI PATOLOGIE ORGANICHE SULLA FOTO KIRLIAN.

A livello delle dita delle mani e dei piedi è come se ci fossero dei minuscoli forellini che permettono la fuoriuscita dei biofotoni. Questi biofotoni vengono ad essere catturati sulla pellicola Kirlian.

Da questo Peter Mandel ha ricavato una topografia a livello delle dita delle mani e dei piedi.

L'interpretazione della foto DEPT spiega lo stato fisico,psichico e spirituale del paziente e permette di riconoscere correlazioni causali tra sintomo e la causa.

Grazie alla foto Dept è possibile comprendere quali sono le aree del paziente che indebolendosi da un punto di vista funzionale innescano una catena di eventi che culminerà nella patologia stessa.Le malattie sono già presenti a livello energetico molto prima che la persona si confronti con esse e sono visibili attraverso fenomeni fotografici.